Ettore

Premio Acquerello 2022

Il premio acquerello 2022 nato in collaborazione con l’Associazione Romana Acquerellisti, di cui è presidente il professore architetto Enrico Genovesi, avrà quest’anno due vincitori:

Claudio Castiglioni

Castiglioni è conosciuto in Italia e all’estero dove espone in 15 Paesi. In questi giorni espone in una mostra in via del Moro 49 a Trastevere dove espongono altri tre artisti (Claudio Falasca, Tonino Monaco, Enrico Genovesi) tra i più importanti dell’Associazione Romana Acquerellisti.

Vladimir Khasiev

In merito al bravissimo acquerellista Vladimir Khasiev si può consultare questo link

Vladimir Khasiev

 

Claudio Castiglioni

Le immagini sulle due targhe relative al premio acquerello 2022 intitolate alla memoria di mio prozio Ettore Roesler Franz riproducono due differenti acquerelli:

La targa per Claudio Castiglioni riporta l’immagine del ponte Rotto così amato da Ettore da essere immortalato in molti suoi acquerelli. Il ponte ha anche il significato di unire quindi in un certo questa immagine tende ad unire la società degli acquerellisti fondata da mio prozio nel 1875 con l’Associazione Romana Acquerellisti per la comune passione per questa difficilissima tecnica pittorica.

L’immagine sulla targa di Vladimir Khasiev raffigura invece il porto di Ripetta che ha come significato simbolico l’arrivo di questo pittore russo a Roma dove vive da tantissimi anni.